lunedì 16 novembre 2015

Riflessioni

Questi giorni in particolar modo, sono davvero dispiaciuto, tanta morte che continua e continua a generare odio e rancore, ignorando il buon senso....fosse anche "solo" il silenzio.
Se sto scrivendo non lo faccio perchè ho un'idea o per proporre un rimedio, non so nulla e quel poco che arriva a noi delle sofferenze del popolo del medio oriente che si sommano ai recenti fatti di Parigi mi inducono a pensare che nonostante i proclami e le conferenze, continuiamo a vibrare a bassissime frequenze e la nostra luce è solo un riflesso.
A chi cambia immagine del profilo con una bandiera
A tutti quei bambini che stanno vivendo un vero inferno fatto di polvere e morte e sangue e lutto
A chi risponde alla morte portando altra morte
A chi resta in silenzio, come me e si chiede se sia giusto così
A chi ha sempre un dubbio in tasca, per non scivolare nel cieco assolutismo
A chi crede che basti semplificare per illudersi di avere il controllo della propria vita
A coloro che sono morti e non lo sanno ancora
A chi cerca di capire ed ha compreso che quello è un viaggio senza meta
Posta un commento