martedì 30 giugno 2015

Georges I. Gurdjieff

"Dovete capire che le persone che conoscete vivono nei loro sogni e non hanno nessun nesso con la realtà. Chiunque abbia un contatto qualsiasi con la realtà viene definito "un idiota".
La parola idiota ha due significati: il significato vero che le fu attribuito dagli antichi saggi era "essere se stessi".
Un uomo che è se stesso sembra e si comporta come un matto per coloro che vivono nel mondo delle illusioni: sicchè quando chiamano idiota un uomo, intendono dire che egli non condivide le loro illusioni. Chiunque decida di lavorare su se stesso è un idiota in entrambi i sensi.
I saggi sanno che egli è in cerca della realtà.
I pazzi ritengono che abbia perduto il bene dell'intelletto.
Si suppone che noi che siamo qui siamo in cerca della realtà, sicchè saremmo tutti idioti: ma nessuno ti può far diventare idiota.
Devi decidere da te."
di Georges I. Gurdjieff
Posta un commento