venerdì 10 aprile 2015

SAMMASATI

Man mano che ti avvicini al centro del tuo essere un'immenso silenzio scende in te, e dentro di te una pace,una beatitudine,una luce che riempiono tutta la tua sfera interiore. 
Questo è il tuo essere originale, il tuo Buddha.
In questo momento sii testimone che non sei il corpo,nè la mente,ma solo il puro testimone,pura consapevolezza.
Questa è la tua buddhità,la tua natura nascosta,il tuo incontro con l'universo, le tue radici.
Essere tutt'uno con l'esistenza è essere Buddha,è la tua vera natura.
Non è una questione di cercare e trovare,tu lo sei,in questo preciso istante. Ricordarti che sei un Buddha è l'esperienza più preziosa:si tratta della tua immortalità.
Diventi una cosa sola con le stelle e il cielo e gli alberi e l'oceano.
Non sei più separato.
L'ultima parola pronunciata da Buddha è stata SAMMASATI,ricordati che sei un Buddha.
Posta un commento