martedì 3 marzo 2015

la vera povertà

Un povero chiese al Buddha, "Perché sono così povero?"
Il Buddha disse: "Perché tu non hai imparato a dare."
Così il povero disse:
" Ma se io non ho nulla da dare?"
Buddha disse: "Tu hai diverse cose:
- la faccia: puoi regalare agli altri un sorriso;
- la bocca: puoi lodare o confortare gli altri;
- Il cuore: puoi aprire il tuo cuore agli altri;
- gli occhi: puoi guardare con gli occhi della bontà
- il corpo: puoi usare il tuo corpo per aiutare gli altri
Quindi, in realtà non sei povero, di tutto; la povertà di spirito è la vera povertà".
Posta un commento