lunedì 2 febbraio 2015

Come Quando Fuori Piove (il cuore prima di tutto)

.....ogni volta che guardo mio figlio negli occhi, comprendo che non c'è nulla da capire, il cuore non sarebbe capace di contenere......la testa insufficiente a decodificare..............
Ogni volta mi scopro nuovo, dove tutto il tram tram di questa stupida vita lascia il posto al silenzio carico di tutto il significato che le cose vere ci offre ogni giorno.
Mi scopro così incapace, completamente inadatto e forse è così  dev'essere, lo sto accettando e più succede e più ne traggo giovamento,  sento di procedere nella giusta direzione.
Le sensazioni stanno prendendo sempre più spazio
Grazie alla vita per avermi dato questa opportunità....mio figlio
grazie agli ostacoli che mi hanno portato a lui, alle difficoltà ed ai momenti di disperazione
grazie a chi ho incontrato per caso lungo la strada
grazie ai miei limiti che mi ricordano di guardarmi dentro con serenità, il resto viene da sè
grazie agli sguardi d'amore che mi hanno sostenuto
grazie alle tante paure che a volte mi hanno paralizzato, perchè mi hanno insegnato  "a lasciare la presa", ad affidarmi.......
grazie al tanto freddo che ho preso
grazie a mio figlio che mi ha scelto, mi ha accettato e che mi ama incondizionatamente
grazie al mio cuore che ha sostenuto gran parte del peso.


Posta un commento