venerdì 26 dicembre 2014

MaoP

Se sei un rettangolo, con i tuoi quattro lati più o meno ottusi, non capisco perchè ti fingi altro e pretendi che ti creda e che faccia la stessa cosa, non vedo come possa crederti se ad ogni fine anno, ogni volta, inizi a sorridere a tutti e parli di volersi bene.........proprio non riesco a crederti......e pensare che anni fa, quando ho iniziato ad avere sospetti su questo buonismo ad orologeria, mi sono sentito un pò in difetto, come chi non crede ma sa che DEVE...........
Ho cercato di intravedere tra le tante confezioni  vuote dei regali, il perchè o quantomeno il nesso tra una ricorrenza religiosa e i regali e l'ingozzarsi............
Rischio di essere polemico e così facendo permetto forse ai pensieri negativi di prendere forza, come chi non cura abbastanza il proprio orto e lascia che le erbacce si diffondano.........ed ho il sospetto che l'andare contro a questo delirio collettivo faccia ugualmente parte del delirio stesso.
Se durante l'anno, per amarmi, evito determinate persone, non capisco perché debba fare un eccezione proprio quando si festeggia la nascita di chi dell'amore è stato il più grande interprete.......ama il prossimo tuo come te stesso.....e quindi amati e dopo potrai e saprai amare gli altri...............solo chi conosce il linguaggio dell'amore lo può parlare, lo può condividere......un fiore emana il proprio profumo perchè è di suo profumato..................
(continua)
Posta un commento