lunedì 24 novembre 2014

OSHO

Le persone controllate sono sempre ansiose, perché in profondità si cela ancora il tormento.
Se sei privo di controllo, se sei fluido e vivo, non sei nervoso. è impossibile: qualsiasi cosa accade, accade.
Non ti aspetti niente dal futuro, non stai recitando un ruolo.La gente ha imparato a essere fredda, a toccare senza toccare, a guardare senza guardare, a sfiorare senza sfiorare.Si vive di cliché: "Ciao, come stai?" Nessuno vuole dire niente dicendolo, queste parole servono solo a evitare l'incontro autentico tra due persone.La gente non si guarda negli occhi, non si tiene per mano, non cerca di sentire l'energia dell'altro.Non si permette di scorrere liberamente. Tira avanti in qualche modo, piena di paura, fredda e smorta, dentro una camicia di forza. In latino c'è un detto: "Agere sequitur esse", il fare segue l'essere.Non cercare di cambiare le tue azioni; cerca di scoprire il tuo essere e le azioni cambieranno. L'azione è qualcosa che fai, l'essere è qualcosa che sei.L'azione viene da te, ma è solo un frammento.Se si mettessero insieme tutte le tue azioni, esse rappresenterebbero solo il tuo passato. E il futuro? Il tuo essere contiene il tuo passato, il tuo futuro e il tuo presente: contiene la tua eternità.Se ti sei visto a fondo, acquisti la capacità di vedere a fondo anche gli altri.
amore da te sarete come due mendicanti che si chiedono l’un l’altro l’elemosina. Ci si aspetta l’amore dall'altro ma non si è capaci di 
donarlo. L’amore non può essere chiesto, può solo essere dato. Se ricevete qualcosa è un dono, non una ricompensa. E se non ricevete nulla siete felici lo stesso perché siete riusciti a dare. Ecco il mistero del mondo: più amerai e meno chiederai amore, più sarai amato.
Non aspettarti un "grazie". Sii grato a chi ti ha permesso di condividere qualcosa con lui! Non viceversa.

L’amore può essere solo dato: e chi pensa di ricevere rimarrà deluso e amareggiato. Se tu aspetti amore dal tuo partner e l’altro aspetta 

Condividi la tua positività, condividi la tua luce, condividi tutto ciò che hai E quando dai, non curarti se coloro a cui dai ti rispondono o no. 
(Osho)

Osho
Posta un commento