venerdì 19 settembre 2014

Il Gioco delle Emozioni






Ogni volta che provi gioia hai sempre la sensazione che
provenga dall'esterno.
Hai incontrato un amico,ovviamente sembrerà che la gioia 
che proviprovenga dall'amico, dal vederlo.
Non è così: la gioia è sempre dentro di te.
L'amico è semplicemente diventato la situazione. L'amico ha aiutato quella gioia ad affiorare, ti ha aiutato a vedere che esiste in te.
Questo non accade solo con la gioia, accade con ogni cosa:
con la rabbia, con la tristezza, con l'infelicità, con la felicità,
con ogni cosa.
Le persone che incontri sono solo situazioni, grazie aIle quali ciò che è nascosto in te viene espresso.
Non sono mai Ie cause, nessuno ti causa mai qualcosa.
Qualsiasi cosa accada, accade a te. E' sempre stata presente,
semplicemente, l'incontro con queIl'amico è diventato una
situazione in cui qualsiasi cosa fosse nascosta è uscita alIa
luce del Sole è affiorata all'esterno.
DaIle tue sorgenti nascoste è diventata apparente, manifesta.
Ogni volta che accade, resta centrato nella tua sensazione interiore,
e avrai nella tua vita un'attitudine diversa rispetto a ogni cosa.
Posta un commento