domenica 3 agosto 2014

Osho


“Non aggrapparti a nessun tipo di certezze. La vita è incerta: l’insicurezza è proprio la sua natura. E una persona intelligente rimane sempre senza certezze.
È proprio questo essere pronti a rimanere nell’incertezza che si chiama coraggio. È proprio questo essere pronti a rimanere nell’incertezza che si chiama fiducia. Una persona intelligente è una che rimane sempre ‘attenta’, qualunque sia la situazione – che risponde alla situazione totalmente, con tutto il cuore.
Non che sappia ciò che sta per succedere, che se “fai questo” allora “succederà quello”. La vita non è una scienza; non è una catena di cause ed effetti: scalda l’acqua a cento gradi ed evaporerà – è una certezza. Ma nella vita reale non c’è nulla che abbia lo stesso tipo di certezza.
Ogni individuo è un fattore libero – una libertà, una variabile sconosciuta. È impossibile da predire, non permette previsioni o aspettative. Bisogna vivere con consapevolezza e comprensione.
Puoi capire che l’insicurezza è una parte intrinseca della vita – ed è bene che sia così, perché rende la vita libera, rende la vita una continua meraviglia.
Non si sa mai cosa stia per succedere. Ti prende continuamente di sorpresa.
Non chiamarla incertezza – chiamala sorpresa.
Non chiamarla insicurezza – chiamala libertà.”
Posta un commento