venerdì 11 aprile 2014

Osho

..................il corpo è fatto per scomparire, esiste solo nel momento; coloro che sono consapevoli usano quel tempo per creare in loro lo spirito.
Il corpo è simile all'uva: i grappoli devono andarsene, non li puoi conservare a lungo, marcirebbero. D'altra parte è possibile creare il vino da quei grappoli, ecco perchè anch'esso è detto "spirito": nel tuo essere puoi puoi creare lo spirito, un vino. L'uva non può essere accumulata, è qualcosa di momentaneo, di legato al tempo; viceversa il vino può durare per sempre. Di fatto, più è vecchio, più è prezioso.
Il corpo assomiglia all'uva e se lo usi nel modo giusto può creare in te il vino: il corpo sparirà, è inevitabile, viceversa il vino può restare, lo spirito può rimanere.

Dal libro :"Il miracolo più grande"
Posta un commento