lunedì 24 marzo 2014

Thich Nhat Hanh

Quando non siete sicuri di cosa fare, tornate al vostro respiro: inspirate ed espirate pienamente consapevoli, prendete rifugio nella presenza mentale. La cosa migliore da fare nei momenti di difficoltà è tornare a se stessi e dimorare nella consapevolezza. (Perché un futuro sia possibile)
Posta un commento