domenica 2 febbraio 2014

Vitaliano Brancati

Ci sono sofferenze che scavano nella persona 
come i buchi di un flauto, 
e la voce dello spirito ne esce melodiosa.
Posta un commento